Disoccupato muore travolto da un treno a passaggio a livello

(ANSA) – ACERRA (NAPOLI), 2 GIU – Un uomo di 49 anni è morto dopo essere stato investito da un treno ad Acerra (Napoli), mentre attraversava un passaggio a livello regolarmente chiuso. Secondo i primi accertamenti della Polizia Ferroviaria, l’uomo – sposato, disoccupato e padre di due figli – non si sarebbe reso conto del sopraggiungere del convoglio. La linea ferroviaria Acerra-Cancello è stata chiusa al traffico per i rilievi da parte degli investigatori. (ANSA).

Condividi: