Doping: positivo a Londra 2008, sospeso pugile turco Kilicci

(ANSA) – LOSANNA, 2 GIU – C’e’ anche un pugile turco tra i 23 atleti positivi a Londra 2012, scoperti con nuovi esami sulle provette congelate. E’ Adem Killici, che combattè nelle ultime Olimpiadi nella categoria -75 chilogrammi e fu eliminato ai quarti: la federazione mondiale di pugilato, Aiba, ha annunciato oggi di averlo sospeso in via cautelare. Killici era qualificato per Rio, ma a questo punto la sua partecipazione sfuma.

Condividi: