Pugilato: Muhammad Ali in ospedale per problemi respiratori

(ANSA) – NEW YORK, 2 GIU – L’ex fuoriclasse Muhammad Ali e’ stato ricoverato in ospedale per problemi respiratori. Lo ha indicato un portavoce dello stesso Ali. L’ex campione del mondo dei pesi massimi, e oro olimpico a Roma ’60, ha 74 anni ed e’ stato ammesso in ospedale per “precauzione”. Le sue condizioni sono state definite “abbastanza buone”, ha detto il portavoce della famiglia Bob Gunnell, ma data l’età e il morbo di Parkinson, di cui ‘il Più Grande’ e’ malato da anni, i medici hanno preferito scegliere la strada della prudenza. L’ex Cassius Clay, che ha lasciato la boxe nel 1981, e’ stato in ospedale l’ultima volta nel gennaio 2015 per una grave infezione alle vie urinarie.

Condividi: