Migranti: scontri nel campo di Samo, 6 feriti e 25 arresti

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – Sei feriti e 25 arresti. E’ il bilancio di scontri interetnici tra migranti che si sono verificati ieri nel campo di accoglienza dell’isola greca di Samo, che ospita 1.100 persone. Lo ha riferisce il sito del quotidiano Kathimerini. Mercoledì la violenza era esplosa nel campo di Lesbo, con tre migranti feriti. I disordini nelle isole greche, che ospitano circa ottomila migranti, sono cresciuti negli ultimi tempi per i ritardi nelle procedure di identificazione e per i rimpatri verso la Turchia, dopo l’accordo Ue-Ankara.

Condividi: