Boldrini, violenti rassegnatevi, non rinunciamo libertà

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – “Oggi voglio mandare un messaggio agli uomini, a quelli consapevoli come noi dell’orrore del femminicidio: non lasciateci sole. Unitevi a noi, uniamo le forze per proteggere le ragazze. Ai violenti dico: rassegnatevi non rinunceremo mai ai nostri diritti e alle libertà. Quindi rassegnatevi”. Così il presidente della Camera Laura Boldrini impegnata in prima linea nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica nella lotta al femminicidio. La presidente della Camera ha inoltre esposto un drappo rosso dalla finestra del suo ufficio a Montecitorio proprio a sostegno delle lotte contro questo reato.

Condividi: