Calcio: Vicenza, via Marino, si apre strada per Frosinone

(ANSA) – VICENZA, 3 GIU – Si dividono ufficialmente le strade del Vicenza e del tecnico Pasquale Marino, esonerato lo scorso 14 marzo ma legato al club veneto con un contratto sino al 30 giugno 2017. Oggi in un incontro tra le parti è stato raggiunto un accordo che prevede la risoluzione consensuale dello stesso contratto che riguarda anche con i componenti dello staff del tecnico siciliano: l’allenatore in seconda Massimo Mezzini, il preparatore dei portieri Senatore Catello e il preparatore atletico Mauro Franzetti. Per il Vicenza la trattativa è stata portata avanti e conclusa dal direttore sportivo Antonio Tesoro. Dopo la rescissione con il club biancorosso Marino è ora libero di firmare con un’altra squadra, che è quasi sicuramente il Frosinone, appena retrocesso dalla serie A alla B. In lizza con lui per la panchina della squadra ciociara sono l’attuale della Primavera gialloazzurra, il 31enne Federico Coppitelli, e l’ex milanista Pippo Inzaghi.

Condividi: