Egitto: aggiornato processo giornalisti

(ANSA) – IL CAIRO, 4 GIU – E’ stato aggiornato al 18 giugno il processo contro tre esponenti del sindacato dei giornalisti egiziani accusati di aver nascosto nella sede dell’ organizzazione due colleghi ricercati dalla polizia e di aver pubblicato notizie false su un assalto della sicurezza per arrestare i due ricercati. Dopo una breve camera di consiglio, la corte del tribunale di Kasr el Nil, ha accolto la richiesta dei difensori di rinviare l’udienza per motivi procedurali. Uno dei tre imputati, il segretario del sindacato, Gamal Abdel Rehim – gli altri due sono il presidente, Yehya Qalash, ed il presidente del comitato per le libertà dei giornalisti, Khaled E Balshi – ha dichiarato che si aspettava il rinvio. In ogni caso – ha detto al quotidiano Al Masry al Youm – nessuno può chiudere la bocca al sindacato dei giornalisti: ”è questo quello che è successo durante il regime di Mubarak e quello dei Fratelli musulmani”.

Condividi: