Marò: Argo, il cane di Girone, è partito per l’Italia

(ANSA) – NEW DELHI, 4 GIU – Argo, il golden retriever del fuciliere di marina Salvatore Girone, rimasto a New Delhi per la improvvisa partenza del suo padrone venerdì 27 maggio, ha lasciato stanotte a sua volta la capitale indiana diretto in Italia. Lo ha appreso l’ANSA sul posto. Il ‘sergente Argo’, come lo ha ribattezzato Girone, è stato collocato in una gabbia e portato all’aeroporto per essere imbarcato sul volo LH 763 di Lufthansa diretto a Monaco, da dove verrà trasferito in una coincidenza per Roma. La partenza del cane, che in base al regolamento della compagnia tedesca doveva viaggiare accompagnato, è stata ritardata sia per l’improvviso cambiamento del piano di volo del marò, sia per la necessità di preparare i documenti per l’espatrio e l’ingresso in Italia.

Condividi: