Nigeria: allarme cristiani, donna uccisa per insulto a Islam

KANO (NIGERIA) – Allarme tra i cristiani in Nigeria dopo l’assassinio di una donna cristiana, nel nord del paese a maggioranza musulmana, che avrebbe insultato Maometto. Il capo della polizia ha detto che sono stati arrestati due uomini sospettati di avere accoltellato a morte giovedì scorso la donna, accusata di aver detto che Maometto non era importante.

Condividi: