Calcio: Playoff Serie B, iniziativa per stop vittime mare

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – Le finali Play-off della Serie B, fra Pescara e Trapani, saranno dedicate alle giovani vittime delle traversate dall’Africa. Lo fa sapere la Lega di B che ha deciso di raccogliere l’appello di Unicef Italia, lanciato lo scorso febbraio con la campagna “#tuttigiuperterra”. Nell’occasione era stato chiesto a cittadini, istituzioni e mondo dello spettacolo, della politica e dello sport, di sedersi un minuto per terra, “per dire basta ai bimbi che continuano a morire nel Mediterraneo per fuggire dalla guerra, dalla fame, dalla povertà”, come ricorda una nota diffusa dalla stessa Lega di B. In totale, nel 2015, sono morti nelle traversate ben 700 bambini in totale. Così, in occasione delle due finali dei Play-off di Serie B fra le squadre di Oddo e Cosmi parte del cerimoniale pre-partita sarà dedicato all’iniziativa, con uno striscione che evidenzia l’hashtag #TuttiGiuPerTerra” e un messaggio dello speaker che ne spiegherà il significato.

Condividi: