Roma, sarà ballottaggio Raggi-Giachetti

(ANSA) – ROMA, 6 GIU – Sarà Raggi-Giachetti il ballottaggio che il prossimo 19 luglio deciderà chi sarà il nuovo sindaco di Roma. La candidata del Movimento 5 Stelle ha fatto il pieno di voti toccando quota 35%, contro il 24% del suo sfidante di centrosinistra, che oggi terrà una conferenza stampa. “I romani hanno lanciato un messaggio: è solo il primo momento, ma è un momento storico – ha detto ieri la Raggi -. Potrei diventare primo sindaco donna di Roma. Sono pronta a governare, ci siamo: il vento sta cambiando”. Fuori dai giochi, invece, Giorgia Meloni che si ferma attorno al 20%, quando i primi exit poll la davano testa a testa con Giachetti nella corsa per un posto al ballottaggio. Flop, infine, per Alfio Marchini, il candidato appoggiato da Forza Italia, che non va oltre il 10,7%. Stefano Fassina, invece, chiude con il 4,4% dei consensi.

Condividi: