Calcio: Inter, gaffe traduttore in conferenza

(ANSA) – MILANO, 6 GIU – Tutti incollati davanti al computer per seguire la diretta streaming di Inter Channel da Nanchino e non perdere le prime parole del nuovo proprietario dell’Inter il presidente Zhang Jindong. Giochi di luce, inno nerazzurro, immagini dei trionfi passati. Zhang sale sul palco e prende la parola mentre parte la traduzione simultanea di un interprete con scarsa dimestichezza con l’italiano. E infatti c’è qualcosa che non funziona: la traduzione è stentata – “investire nel calcio italianista” – e costellata di gaffe. La più clamorosa: “Vogliamo riportare il Milan al top”. Momento di ilarità su Twitter e l’interprete diventa subito idolo. Dopo qualche secondo viene rimpiazzato dal collegamento di Inter Channel dalla sede di Milano. Ed ora tutti sui social si chiedono: “Dove è finito? Dateci notizie. Per noi ha vinto lui”.

Condividi: