Siria: Ong, raid aerei a est, 17 civili uccisi

(ANSAMed) – BEIRUT, 6 GIU – E’ di almeno 17 morti, tra cui otto bambini, il bilancio provvisorio di raid aerei governativi siriani nell’est della Siria. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani, secondo cui dei 17 civili uccisi ad Ashara, a est di Dayr az Zor, area in mano all’Isis, ci sono otto bambini e tre donne.

Condividi: