Ibra: Hollande? posso renderlo popolare quando voglio…

(ANSA) – PARIGI, 07 GIU – Francois Hollande? “Non ha avuto la fortuna di conoscermi”. Quanto al suo malconcio indice di apprezzamento “posso renderlo popolare quando voglio. Ma non so se ho voglia”: in un’intervista al quotidiano Le Monde, Zlatan Ibrahimovic, che oggi potrebbe fare un annuncio sul suo futuro dopo l’addio al Paris Saint-Germain (Psg), ironizza cosi’ sul presidente francese, il più impopolare della storia della Quinta Repubblica. Alla domanda se si sentisse più di destra o di sinistra, Ibra ha risposto: “Mi considero di ovunque. Perché sono un uomo del popolo”. Quanto alla situazione dei migranti “penso che dovremmo essere capaci di aiutare tutti i rifugiati che vengono dall’estero. Come ho detto sono per la pace e l’amore. Bisognerebbe poter aiutare tutte queste persone il più possibile”. E ancora: “E’ una sfida importante per il mondo”.

Condividi: