Falsi ‘eco-shopper’, Noe sequestra 80 tonnellate sacchetti

(ANSA) – TORINO, 8 GIU – Borse della spesa in materiale non ecocompatibile in quasi l’80% (11 su 14) delle aziende di produzione o distribuzione controllate dai Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Torino. I militari hanno sequestrato 80 tonnellate di sacchetti per la spesa non a norma con la legge italiana in vigore dall’agosto 2014, che impone l’uso di ‘eco shopper’. La merce era già pronta ad essere messa in commercio, per un valore superiore a 500 mila euro. Elevate sanzioni amministrative per oltre 95 mila euro. I controlli alla filiera degli eco-shopper hanno riguardato aziende produttrici localizzate soprattutto nella provincia di Savona e nella cintura di Torino e imprese di distribuzione all’ingrosso in Piemonte. (ANSA).

Condividi: