Appalti nella sanità, otto arresti a Torino

(ANSA) – TORINO, 8 GIU – Otto persone sono state arrestate dalla guardia di finanza di Torino nell’ambito dell’inchiesta, che aveva già portato a cinque arresti lo scorso settembre, sull’appalto dei monitor e dei sistemi per la chiamata dei pazienti in attesa in ospedali e altri presidi sanitari della città. Si tratta di un dirigente e di un funzionario dell’Asl To1, e di sei tra dirigenti, funzionari e collaboratori di due ditte private. Sono tutti accusati di turbativa d’asta dai pm Andrea Beconi e Gianfranco Colace, che hanno coordinato le indagini.(ANSA).

Condividi: