Papa: riforma nullità nozze,istituisce tavolo lavoro con Cei

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 8 GIU – Papa Francesco ha istituito “un tavolo di lavoro – coordinato dal segretario generale della Cei – per la definizione delle principali questioni interpretative e applicative di comune interesse”, relative alla riforma del processo per le nullità matrimoniali introdotta dal Motu Proprio ‘Mitis Iudex Dominus Iesus’. Il Pontefice, in una lettera al segretario Cei mons. Nunzio Galantino, ricorda che lo scorso maggio, nell’Assemblea generale della Cei, a proposito del Motu Proprio “i vescovi hanno preso atto delle diverse scelte fin qui maturate, che si sono realizzate sia mediante nuove strutture giudiziarie diocesane e interdiocesane, sia, ove ciò non sia apparso possibile o conveniente, mediante la valorizzazione delle strutture esistenti”; gli stessi “hanno quindi condiviso orientamenti relativi al regime amministrativo, organizzativo ed economico dei tribunali ecclesiastici in materia matrimoniale”. Il tavolo di lavoro deve quindi risolvere le difficoltà interpretative e applicative.

Condividi: