Maestra uccisa nel veronese dall’ex convivente

(ANSA) – VERONA, 9 GIU – Una donna, Alessandra Maffezzoli, 46 anni, è stata uccisa la notte scorsa dal suo ex convivente, Giuliano Falchetto, 53 anni, di Caprino Veronese. L’omicidio è avvenuto a Pastrengo. La donna, maestra elementare, secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Peschiera, è stata pugnalata ripetutamente dall’uomo e colpita alla testa con un vaso. Portato in caserma dopo essere stato rintracciato, Maffezzoli ha confessato l’omicidio davanti al magistrato.

Condividi: