Spagna: al via campagna elettorale per politiche 26 giugno

(ANSAmed) – MADRID, 9 GIU – A mezzanotte inizia in Spagna, con i comizi dei principali candidati premier, la campagna ufficiale per le elezioni politiche anticipate del 26 giugno, convocate a causa del fallimento di ogni tentativo di formare un nuovo governo dopo le legislative del 20 dicembre, che avevano eletto un parlamento frammentato ponendo fine al bipartitismo Pp-Psoe. Quattro candidati, il premier uscente Mariano Rajoy, leader del Pp, il socialista Pedro Sanchez, Pablo Iglesias di Podemos e Albert Rivera di Ciudadanos sono in lizza per diventare il nuovo capo del governo di Madrid. Gli ultimi sondaggi indicano che nessun partito potrà conquistare la maggioranza assoluta dei seggi nel nuovo parlamento e che molto probabilmente il paese dovrà essere governato da una coalizione.

Condividi: