Ragazza senza patente investe e uccide anziana sulle strisce

(ANSA) – NAPOLI, 9 GIU – Una giovane di 19 anni senza patente ha investito una donna di 83 anni che stava attraversando le strisce pedonali e invece di prestarle soccorso ha preso il suo bambino dalla macchina ed è fuggita a piedi. É successo ieri, a Napoli, tra via Antonino Pio e viale Traiano. L’anziana donna, ricoverata con prognosi riservata, è morta in ospedale la scorsa notte. La pirata della strada si è presentata stamattina negli uffici della Polizia municipale, che stava indagando per risalire al responsabile dell’incidente, ed è stata denunciata con l’accusa di omicidio stradale. Gli agenti dell’Unità Operativa Infortunistica Stradale della Polizia Municipale di Napoli, nel frattempo, erano riusciti a identificarla grazie all’ auto, una Fiat Panda che era del marito. La Procura della Repubblica ha disposto il sequestro dell’automobile.

Condividi: