Attacco Tel Aviv: Netanyahu, non ci piegheranno

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 GIU – “Non ci piegheranno”. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu, tornato stasera sul luogo dell’attentato a Tel Aviv. “Non ho ascoltato – ha aggiunto – una condanna inequivocabile da parte dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), ma invece ho sentito le grida di gioia da Gaza e da alcune parti della società palestinese”. Il premier ha anche detto che è stato preso “un terzo uomo coinvolto nell’attentato”.

Condividi: