Calcio: Fiorentina, ritiri a Moena e poi in Austria

(ANSA) – ROMA, 10 GIU – Prima a Moena, poi in Austria: si delinea l’estate della Fiorentina, che si radunerà a Firenze il 6 luglio per raggiungere tre giorni dopo la località del Trentino, dove si allenerà fino al 24 luglio. Una settimana di lavoro a Firenze e poi altra partenza, stavolta per un ritiro di alcuni giorni in Austria. Per le amichevoli, ne sono in programma tre nel periodo in cui la squadra sarà a Moena (la prima con una formazione locale, poi le altre con avversari ancora da stabilire), tra luglio e primi di agosto contro Schalke 04 e Bayer Leverkusen e il 13 luglio a Valencia contro la squadra di casa per il Trofeo Naranja. Con un’altra amichevole, stavolta a Firenze, il club celebrerà il proprio 90/o compleanno il 29 agosto. Il calcio italiano, intanto, piange Giuseppe Virgili, ex attaccante di Udinese, Torino, Bari, Livorno, Taranto e Fiorentina (con cui vinse lo scudetto nel ’56, il primo della storia del club, e la Coppa Grasshoppers nel ’57). Fu anche nazionale azzurro con 7 presenze e 2 gol. Aveva 80 anni.

Condividi: