Usa: spara a ex concorrente The Voice, la cantante è grave

(ANSA) – ORLANDO, 11 GIU – L’ex concorrente dell’edizione americana di ‘The Voice’, Christina Grimmie, è ricoverata in condizioni critiche dopo che un uomo le ha sparato durante un concerto a Orlando. L’uomo, che è stato affrontato dal fratello della cantante, si è poi tolto la vita. Lo riferisce la polizia locale. Verso le 22.45 (ora locale) di ieri sera, quando Grimmie aveva già cantato e stava firmando autografi, l’uomo non ancora identificato “si è avvicinato e ha sparato”, ha aggiunto la polizia precisando che aveva con sé due pistole. Christina Grimmie, 22 anni, originaria del New Jersey, arrivò terza nell’edizione del 2014 del talent della Nbc ‘The Voice’.

Condividi: