Bangladesh: terrorismo, polizia arresta oltre 1.000 persone

(ANSA) – DACCA, 11 GIU – La polizia del Bangladesh ha arrestato ieri “oltre 1.000 persone” nell’ambito di una campagna antiterrorismo annunciata dal governo e che durerà una settimana. Lo riferisce oggi il portale di notizie BdNews24. Fra gli arrestati, si è appreso, vi sono membri sia del movimento Jamaat-e-Islami, sia della sua componente studentesca Islami Chhatra Shibir, nonché molte persone che vivevano in clandestinità e che erano ricercate. Secondo il portale, fonti della polizia che non hanno voluto essere identificate hanno indicato che fra le persone incarcerate vi sono almeno tre sospetti membri del gruppo islamico radicale Jama’atul Mujahideen Bangladesh (Jmb). La decisione di sferrare un’offensiva antiterrorismo è stata presa giovedì in un vertice a Dacca presieduto dall’Ispettore generale della polizia, Akm Shahidul Hoque, dopo l’uccisione all’inizio della settimana nella capitale della moglie di un super-commissario di Chittagong.

Condividi: