Euro 2016: incidenti Velodrome, Russia nel mirino Uefa

(ANSA) – LIONE (FRANCIA), 12 GIU – L’Uefa sta per aprire una procedura per azione disciplinare contro la Russia per gli incidenti che sono accaduti all’interno dello stadio Velodrome di Marsiglia al termine della partita tra la squadra allenata da Slutsky e l’Inghilterra. Lo apprende l’Ansa da fonti della confederazione calcistica europea. Dopo che nel loro settore era stato lanciato un fumogeno, i tifosi russi hanno reagito travolgendo gli steward e dando vita ad una serie di scontri durate i quali sarebbero rimasti feriti, tra gli altri, anche una donna ed un bambino.

Condividi: