Euro 2016: hooligan inglesi a tabloid “Colpa dei russi”

(ANSA) – LONDRA, 12 GIU – Dopo tre giorni di scorribande a Marsiglia, gli hooligan inglesi fanno le vittime sui tabloid di casa loro: per il Sun sono stati “i teppisti russi”, e solo loro, a causare niente meno che “un massacro”. Il giornale da’ poi la parola ad alcuni ‘reduci’ degli scontri: “I russi non erano tifosi normali, erano come bodybuilders e ci hanno fatto male”, si lamenta uno di loro. Un altro, sul Sunday Express, gli fa eco e invoca che la Russia perda ora “i Mondiali del 2018”. Ma una donna britannica incinta, che a Marsiglia era fra i sostenitori normali, non assolve affatto i connazionali piu’ facinorosi, ammettendo di averli visto scatenati nelle violenze al pari dei rivali: “Mi fa schifo – dice senza giri di parole al Telegraph – che degli inglesi si comportino cosi'”.

Condividi: