Frana Arenzano, protesta blocca per pochi minuti A10

(ANSA) – GENOVA, 12 GIU – Autostrada A10 bloccata per una manciata di minuti stamani dalla manifestazione di oltre 2 mila cittadini di Arenzano e Voltri che protestano contro lo stallo dei lavori alla frana caduta il 19 marzo scorso sull’Aurelia che ‘taglia’ in due la costa del ponente genovese con forti ripercussioni su economia, viabilità e stagione turistica. L’iniziativa è nata sui social qualche settimana fa e ha raccolto in poco tempo moltissime adesioni. La manifestazione ha preso il via dal luogo della frana per arrivare fin sull’autostrada e ritorno. Il sindaco di Arenzano Luisa Biorci, che ha preso parte alla manifestazione, ha sottolineato che nonostante Prefettura, Anas e Regione Liguria abbiano rassicurato sul fatto che i lavori potrebbero partire entro la fine di giugno “per oltre la metà dell’estate avremo problemi. A oggi abbiamo già perso il 30-40% del flusso ordinario. Ritengo inaccettabile per un paese civile che si aspettino 3 mesi per ripristinare la viabilità e la sicurezza su una strada statale”.

Condividi: