Roma: Alemanno, non voto per la Raggi ma contro il Pd

(ANSA) – ROMA, 12 GIU -“Virginia Raggi fa bene ad essere indifferente sull’ipotesi di un mio voto a suo favore. Infatti, se lo decideranno i quadri dirigenti di Azione Nazionale, io non voteró per lei ma contro il Pd. L’obiettivo è quello di votare in ogni parte d’Italia contro i rappresentanti del potere renziano che sta imponendo un regime, massacrando l’Italia e contribuendo in modo determinante al disastro delle Amministrazioni comunali. Tutto questo in particolare in una città come Roma, dove trent’anni di amministrazione di sinistra hanno costruito un sistema clientelare di cui Giachetti è il diretto erede”. Lo dichiara in una nota Gianni Alemanno.

Condividi: