Foggia-Pisa 1-1, toscani in serie B

(ANSA) – FOGGIA, 12 GIU – Il Pisa è in serie B. Allo Zaccheria i toscani hanno pareggiato (1-1) con il Foggia nella partita di ritorno dei play off. All’andata era finita 4-2 per il Pisa. I pugliesi sono andati a rete all’87’: fallo di Di Tacchio su Floriano, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto Iemmello spiazza Bindi e segna il gol che riaccende per qualche minuto le speranze rossonere. In un’azione di rimessa, però, al quinto ed ultimo minuto di recupero, i toscani sono riusciti a pareggiare con Eusebi. La partita, purtroppo, è stata costellata da episodi di intransigenza dei tifosi culminati con un lancio di oggetti in campo: una bottiglietta di acqua ha colpito alla testa l’allenatore del Pisa, Rino Gattuso, e l’incontro è stato sospeso per alcuni minuti. Ne è seguito un diverbio tra i due tecnici, Gattuso e De Zerbi, entrambi espulsi. Subito dopo una ventina di tifosi del Foggia ha invaso il campo dopo essere riuscito ad aprire uno dei cancelli. Le Forze dell’ordine, in assetto antisommossa, hanno evitato il peggio.

Condividi: