Esplosione Milano: bollettino medico padre e figlie ferite

(ANSA) – MILANO, 13 GIU – L’ospedale di Niguarda ha diffuso il bollettino medico sulle condizioni del padre e delle due bimbe rimaste ferite ieri nello scoppio in via Brioschi a Milano. Queste le condizioni dei pazienti: il padre ha ”ustioni sul 12% del corpo, trauma cranico commotivo, ferita lacerocontusa al capo; è sveglio e in respiro spontaneo. Le condizioni generali sono stazionarie”. Due due figli la più grande, di 11 anni, ha ”ustioni sul 20% del corpo coinvolgenti il volto, è stazionaria e in respiro spontaneo” mentre la più piccola, di 7, ha ”ustioni sul 43% del corpo e coinvolgenti anche il volto; la prognosi è riservata per l’estensione dell’ustione. Le condizioni sono stazionarie, è in respiro spontaneo e non vi sono danni agli organi”. Il prossimo bollettino medico verrà emesso domani alle 10.00.

Condividi: