Euro: Francia, bilancio degli scontri da venerdì

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Dall’inizio di Euro 2016, venerdì scorso, sono state 116 le persone fermate dalle Forze dell’ordine e tre quelle espulse dal territorio francese per le violenze a margine del torneo: è quanto si legge in un comunicato diffuso dal ministero degli Interni transalpino. Intanto, dopo i violenti scontri di sabato al Porto Vecchio di Marsiglia, dieci individui verranno giudicati oggi per direttissima in tribunale. Secondo quanto precisato dal procuratore di Marsiglia, Brice Robin, si tratta di 6 britannici, 3 francesi, e un austriaco.

Condividi: