Mafia Ostia: 10 condanne ma cade associazione mafiosa

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Cade l’associazione e l’aggravante della modalità mafiosa. Si chiude con 10 condanne e 8 assoluzioni il processo d’appello che vedeva alla sbarra diciotto persone, tra cui componenti delle famiglie Fasciani e Triassi, accusate di aver dominato le attività illecite a Ostia, quartiere litoraneo di Roma. I giudici della II Corte d’appello, dopo oltre tre ore di camera di consiglio, hanno condannato a 10 anni di reclusione il ‘capofamiglia’ Carmine Fasciani, confermando l’assoluzione di Vito e Vincenzo Triassi.(ANSA).

Condividi: