Euro: condannati primi tifosi inglesi

(ANSA) – PARIGI, 13 GIU – I due primi tifosi inglesi comparsi per direttissima davanti al giudice per gli incidenti il giorno di Inghilterra-Russia a Marsiglia sono stati condannati a rispettivamente a 2 e 3 mesi di carcere, senza la condizionale. Jap Hepworth, 41 anni, infermiere psichiatrico dovrà scontare 3 mesi e per due anni non potrà mettere piede sul territorio francese. Alexander Booth, 20 anni, capocuoco, ha preso due mesi. Anche per lui due anni di divieto di ingresso in Francia.

Condividi: