Euro 2016: Uefa, Russia esclusa se nuovi incidenti

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – La Russia sarà esclusa da Euro 2016 se si dovessero verificare nuovi incidenti: lo ha deciso la commissione disciplinare dell’Uefa, riunita oggi a Parigi che ha anche sanzionato la federcalcio russa con una multa di 150mila euro. La decisione dell’Uefa arriva dopo l’apertura di un procedimento disciplinare per gli scontri avvenuti all’interno dello stadio Velodrome di Marsiglia durante la partita tra Russia e Inghilterra. ”La squalifica della nazionale russa – si legge nel testo della sentenza – è sospesa fino alla fine del torneo. Ma tale sospensione sarà revocata se episodi uguali o di natura simile avverranno all’interno dello stadio in uno dei restanti partite della Russia ad Euro 2016”. La Commissione ha inoltre sanzionato la federcalcio russa di 150 mila euro ”per disturbi della folla, uso di petardi e comportamenti razzisti”.

Condividi: