Euro 2016: Kozak ‘Russia non merita di andar via”

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – “La nazionale russa non si merita di andar via, tutto deve restare nell’ambito del calcio”. Il ct della Slovacchia Jan Kozak, alla vigilia del match contro la Russia, si augura che non si ripetano incidenti e che si possa parlare solo di calcio. Tornando al campo, il tecnico annuncia qualche cambio nella formazione titolare (“il format del torneo lo richiede”), e si augura che abbia ragione l’allenatore della Russia Leonid Slutsky, che ha dato la formazione slovacca favorita nella sfida di domani a Lilla. “Spero abbia ragione – ha ammesso – perchè in genere i favoriti vincono”.

Condividi: