Consob: Alfano, governo non può e non deve attaccarla

(ANSA) – ROMA, 14 GIU – “Il governo non deve e non può attaccare l’Autorità di Garanzia. In ballo non c’è la persona del presidente Vegas, peraltro stimato per la sua serietà e competenza, ma una corretta relazione tra le istituzioni”. Così il ministro dell’Interno Angelino Alfano secondo il quale, in vista del referendum sulle riforme e di fronte alle osservazioni di chi lamenta “l’assenza o la debolezza di un sistema di organi di bilanciamento o di garanzia”, il non attaccare la Consob è anche una “grande questione di opportunità”.

Condividi: