Basket: Proli, Gentile considera finito il suo ciclo all’EA7

(ANSA) – MILANO, 14 GIU – “Alessandro Gentile credo consideri il suo ciclo all’EA7 Milano finito. Il suo sfogo non mi è nuovo, credo che vorrà mettersi in gioco in un contesto nuovo, forse più in Europa che nella Nba”. Livio Proli, presidente dell’Olimpia, conferma la volontà del capitano di Milano di uscire dal contratto dopo il 27mo scudetto vinto in finale contro Reggio Emilia. “Lui per contratto può scegliere di andare via in cambio di un lauto buy out. L’aspetto fondamentale è che se lui non dovesse più avere le motivazioni per onorare la maglia dell’Olimpia come un guerriero. Il nostro è stato un trionfo sofferto, volevamo riscattare la scorsa stagione”. Per sostituire Gentile l’EA7 ha già bloccato Abass, capitano di Cantù, e Pascolo, in scadenza con Trento.

Condividi: