Falso cieco sequestra la badante, obbligo dimora e denuncia

Pubblicato il 15 giugno 2016 da ansa

(ANSA) – AVELLINO, 15 GIU – Falso cieco con pensione e anche violento, tanto da tenere la bandante, una donna dell’Est europeo, sequestrata in casa con minacce e aggressioni, dopo averle tolto il passaporto. Nei confronti dell’uomo, nei confronti del quale erano da tempo in corso indagini, il gip del Tribunale di Benevento ha emesso un obbligo di dimora e il divieto di accogliere in casa collaboratori, domestici o badanti. Disposto anche il sequestro preventivo di beni immobili e finanziari per 90 mila euro, pari alla somma indebitamente percepita come falso cieco. Nel corso dell’attività investigativa è emerso che percepiva una pensione di invalidità e di accompagnamento perché non vedente: una malattia che, è emerso, non gli ha impedito di fare acquisti nei negozi o di guidare il trattore. La Procura della Repubblica di Benevento ipotizza nei suoi confronti i reati di sequestro di persona, minacce e lesioni nei confronti della badante. L’uomo è stato anche denunciato per truffa ai danni dello Stato.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

15:39Sfregiata con acido: il 23 uscirà singolo di Gessica Notaro

(ANSA) - RIMINI, 16 AGO - Uscirà mercoledì prossimo - il 23 - su tutto il circuito internazionale e negli 'store' digitali 'Gracias a la Vida', il singolo di Gessica Notaro, la giovane riminese vittima di un agguato con dell'acido, lo scorso gennaio, per cui è accusato l'ex fidanzato. Il brano, prodotto dalla Latin Europe Records, è la cover di una canzone celebre a livello planetario scritta - parole e musica - da Violeta Parra e registrata nel 1966 a Santiago del Cile. Divenuta, nel tempo, una dei temi latino-americani più famosi della storia, la canzone è stata più volte reinterpretata da diversi artisti e utilizzata in colonne sonore di alcuni film, fra cui 'Le fate ignoranti'. L'uscita del brano sarà oggetto di una conferenza stampa a Rimini, a sabato, cui sarà presente anche Gessica Notaro. (ANSA).

15:37Calcio: Atletico e Deportivo studiano prestito ponte D.Costa

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - Atletico Madrid e Deportivo la Coruna stanno studiando un'ipotesi di prestito ponte di Diego Costa che rimarrebbe in Galizia fino a gennaio per poi essere tesserato dal club colchoneros, che ha il mercato bloccato dal Tas fino all'inizio del 2018. Lo scrive oggi 'La Voz de Galicia' secondo cui una soluzione del genere permetterebbe al giocatore ispano-brasiliano, in uscita dal Chelsea, di giocare con continuità nell'anno del mondiale, senza dover perdere mesi importanti.

15:36Demolita casa palestinese-killer

(ANSAmed) - TEL AVIV, 16 AGO - L'esercito israeliano ha demolito in Cisgiordania la casa del palestinese che il mese scorso ha accoltellato a morte tre israeliani nella loro casa nell'insediamento ebraico di Halamish. Omar al-Abed, (19 anni), dopo il delitto, fu colpito, neutralizzato da un soldato e arrestato. La polizia israeliana ha fatto sapere che metterà sotto accusa i cinque componenti della famiglia di Al-Abed, ora in carcere, per non aver impedito al congiunto di compiere l'attacco.

15:22Calcio: Boateng rescinde contratto col Las Palmas

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - Kevin Prince Boateng e il Las Palmas si separano. Lo ha reso noto il club spagnolo sul sito, spiegando di "aver raggiunto un accordo per la rescissione del contratto che legava il giocatore al club per le prossime tre stagioni. Motivi personali di carattere irreversibile sono alla base di questa partenza", aggiunge la nota.

15:21Gb: nuova portaerei Queen Elizabeth arriva a base Portsmouth

(ANSA) - LONDRA, 16 AGO - E' entrata per la prima volta nella base navale della Royal Navy a Portsmouth la nuova ammiraglia della flotta di sua maestà, la portaerei 'Hms Queen Elizabeth'. In una cerimonia, la premier Theresa May dal ponte della nave ha parlato di "orgoglio della marina britannica" di fronte alle grandi sfide per la sicurezza internazionale. Il varo della Queen Elizabeth era avvenuto lo scorso giugno nel fiordo scozzese di Rosyth, a cui erano seguiti i primi test in mare aperto. Costata 6 miliardi di sterline, la nuova ammiraglia della Royal Navy, la cui flotta è parsa negli ultimi anni segnare il passo, è la più grande unità mai realizzata per la marina militare. Il suo ponte di decollo è grande come tre campi di calcio e a regime la nave - 65.000 tonnellate di stazza - potrà ospitare un equipaggio di 1000 persone e 40 velivoli. Si tratta inoltre della prima portaerei prodotta dal Regno Unito per la Royal Navy dal 2010. La nave sarà pienamente operativa nel 2023.

15:19Calcio: Inter, Kondogbia e Murillo verso Valencia

(ANSA) - MILANO, 16 AGO - Prende sempre più corpo il possibile scambio tra Inter e Valencia di Geoffrey Kondogbia e Joao Cancelo. Il centrocampista francese, che venerdì ha disertato senza permesso l'allenamento, continua a lavorare a parte aspettando che i due club trovino un accordo. Il Valencia aspetta anche il sì definitivo per Jeison Murillo ma Spalletti vuole prima trovare il sostituto visto che, a suo dire, ''la coperta in difesa è cortissima''. Possibile dunque l'arrivo di Eliaquim Mangala, in prestito dal Manchester City.

15:19Sierra Leone: Alfano,aiuti da Italia per emergenza alluvioni

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - "Per contribuire ad alleviare almeno in parte il terribile disagio e il dolore del popolo nepalese e del popolo della Sierra Leone, a causa degli alluvioni dei giorni scorsi, l'Italia ha voluto mandare subito un segnale di solidarietà". Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano, annunciando che "la Cooperazione Italiana ha disposto un finanziamento di emergenza rispettivamente di 200.000 euro e di 250.000 euro a favore della Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezza Luna Rossa (FICROSS) destinati ad attività di prima assistenza per le popolazioni colpite". "L'Italia è vicina a tutte le famiglie delle vittime colpite negli scorsi giorni e ai feriti", ha concluso Alfano.

Archivio Ultima ora