In pullman per pellegrinaggio, autista le lascia in area A4

(ANSA) – PADOVA, 15 GIU – Due anziane sono state lasciate in piena notte “a piedi” presso l’area di servizio denominata “Tesina” lungo l’autostrada A4, nel vicentino, dall’autista di un pullman che le stava portando in pellegrinaggio a Medjugorje. Il conducente ha infatti ritenuto che una delle due, di 68 anni, avrebbe potuto avere problemi alla frontiera per il tipo di documento d’identità che aveva con sé e l’ha fatta scendere. A quel punto, un’amica di 80 anni è scesa a sua volta per farle compagnia, mentre il pullman è ripartito. La vicenda è stata ricostruita da una pattuglia della polizia stradale di Padova intervenuta sul posto. L’autista del mezzo, noleggiato da un agenzia di viaggio della provincia di Varese, era partito dalla zona di Milano con destinazione Medjugorje.

Condividi: