Euro 2016: il Galles vuole andare avanti

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Dovessimo vincere, saremmo negli ottavi. Ed è questa la vera impresa che compiremmo, e non tanto battere l’Inghilterra. Dobbiamo avere fiducia, senza pensare di essere diventati ciò che per ora non siamo”. Alla vigilia del derby britannico contro l’Inghilterra, che non batte dal 2 maggio 1984, l’intero Galles sogna un successo su Rooney e compagni. Il ct dei Rossi Chris Coleman si fa portavoce del sentimento generale. Poi dice che “Bale è un tipo tranquillo, e uno facile da allenatore. E’ anche il miglior calciatore che il Galles abbia mai avuto? Diciamo che se lo dite io sarei d’accordo”.

Condividi: