Euro 2016: carcere per tre russi

(ANSA) – PARIGI, 16 GIU – Tre hooligan russi, di età compresa tra 28 e 33 anni, sono stati condannati a 12, 18 e 24 mesi di prigione senza condizionale, più due anni di divieto d’ingresso nel territorio francese, per aver partecipato ai violenti scontri di sabato a Marsiglia. I tre facevano parte del gruppo di 43 tifosi fermati martedì all’uscita del loro hotel a Mandelieu-la-Napoule, vicino a Cannes, mentre stavano per partire per Lille. Tra gli altri componenti del gruppo, 20 saranno espulsi e 20 sono stati rimessi in libertà.

Condividi: