Pdvsa ed Eni hanno analizzato gli sviluppi del Campo Perla

Il ministro del Petrolio, Eulogio Del Pino, e il presidente di Eni, Claudio Descalzi
Il ministro del Petrolio, Eulogio Del Pino, e il presidente di Eni, Claudio Descalzi
Il ministro del Petrolio, Eulogio Del Pino, e il presidente di Eni, Claudio Descalzi

CARACAS – Un incontro al margine del conclave di San Petrosburgo. Il ministro del Petrolio, Eulogio Del Pino, e il presidente di Eni, Claudio Descalzi, hanno sostenuto una lunga riunione nel corso della quale, stando ad indiscrezioni e al comunicato stampa diramato poco dopo, hanno analizzato gli sviluppi dei progetti che Eni e “Petròleos de Venezuela” portano avanti assieme.

Eni e Pdvsa, dopo un breve periodo di “incomprensioni” a causa della svolta voluta dall’estinto presidente Chávez in materia petrolifera, sviluppano progetti di ricerca e di estrazione di gas e petrolio.

Eni è particolarmente attiva nel “Campo Perla”, uno dei maggiori giacimenti di gas a livello mondiale scoperto recentemente. “Campo Perla”, in acque del Golfo del Venezuela, è stato riconosciuto dalla rivista specializzata “Off Shore”, come uno dei cinque migliori progetti del 2015.

Condividi: