F.1: Ecclestone, accettiamo anche Imola per il Gp

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – Il circuito di Imola potrebbe sostituire quello di Monza come sede del Gran Premio d’Italia di Formula 1, se non si trovasse un accordo con l’impianto lombardo. Lo ha affermato il patron del Circus, Bernie Ecclestone, a Baku, dove domani si corre il Gp d’Europa. “Se l’autorità sportiva nazionale italiana vuole fare il Gran Premio a Imola, noi saremo felici di sostenere Imola”, ha detto Ecclestone. Il circuito emiliano ha ospitato l’ultimo Gran Premio di F1 nel 2006, mentre Monza è sempre stata tappa del Mondiale, sin dalla nascita della Formula 1, ad eccezione di un anno. Ecclestone ha poi affermato di sperare che in Italia si svolga comunque un Gp, ma che spetta agli italiani decidere se e dove.

Condividi: