Petardi e invasione, indagine Uefa su Croazia e Turchia

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – Un’inchiesta è stata appena aperta dall’Uefa su Croazia e Turchia per lancio di oggetti, bombe carta, bengala, cori razzisti , disordini, invasione di campo nelle partite dell’Europeo di calcio. Lo apprende l’Ansa. La sentenza è prevista per lunedì prossimo.

Condividi: