Euro 2016: nuove minacce ultrà Croazia

(ANSA) – DEAUVILLE (FRANCIA), 18 GIU – Dopo i disordini di ieri nello stadio di Saint-Etienne, dove si giocava Repubblica Ceca-Croazia, gli ultrà croati hanno annunciato altre azioni di rappresaglia nella prossima partita di Euro 2016 contro la Spagna. Sulla propria pagina Facebook, il gruppo ‘Torcida Split 1950′ ha pubblicato la foto dello stadio di Bordeaux dove martedì prossimo si giochera’ la partita, con delle frecce che indicano settori dello stadio. “C’e’ un nuovo piano, arrivano rinforzi da Zagabria”. Nel profilo del gruppo ultrà di Spalato (dove un anno fa per la partita di qualificazione contro l’Italia fu disegnata una svastica sul terrreno di gioco) viene pubblicata una foto dello stadio di Bordeaux dove Croazia-Spagna e’ in programma alle 21 di martedi’ prossimo, con delle frecce che indicano i settori dello stadio da dove potrebbero essere lanciati in campo petardi o altri ordigni in grado di mettere a repentaglio l’incolumità delle persone o comunque creare gravi problemi di ordine pubblico.

Condividi: