F.1: Hamilton, giornata terribile

(ANSA) – ROMA, 18 GIU – “La curva dove ho sbattuto è difficile? No, anzi, è una curva semplice. Ce ne sono di più complicate. Ma oggi per me è stata una giornata terribile”. Ai microfoni di SkySport, Lewis Hamilton non si spiega l’errore che lo costringerà a partire dalla decima piazza nel Gp d’Europa. “E dire che ho anche dormito fino a tardi… – ha aggiunto – Non ho trovato il feeling giusto. Non so perché, ma non ho trovato il mio ritmo. Il team ha fatto delle modifiche nella notte, però la macchina non c’entra. Qui non sappiamo cosa aspettarci, spero di poter fare una gara pulita”.

Condividi: