Euro 2016: Croazia sapeva di incidenti

(ANSA) – PARIGI, 18 GIU – I gravi incidenti di ieri allo stadio di Saint-Etienne durante Croazia-Repubblica Ceca avrebbero potuto essere evitati, stando alla Federcalcio croata. Citata dal quotidiano di Saint-Etienne, Le Progrès, la Federazione sostiene di aver avvertito l’Uefa e la polizia francese prima della partita di ieri che gruppi di hooligan avevano programmato di interromperla. Un dirigente della stessa Federcalcio, responsabile della sicurezza, Miroslav Markovic, assicura al giornale che la sua Federazione era stata “informata” addirittura che ci sarebbero stati incidenti all’85/o minuto, come poi è puntualmente avvenuto.

Condividi: