Gb: uccisione di Jo Cox, killer resta in carcere

(ANSA) – LONDRA, 20 GIU – Resta in cella Thomas ‘Tommy’ Mair, l’uomo di 52 anni, vicino ad ambienti dell’ultradestra, accusato di aver ucciso giovedì scorso la deputata laburista Jo Cox a Birstall (West Yorkshire), nel nord dell’Inghilterra. Mair, riferisce la Bbc, che era stato incriminato sabato, è comparso oggi dinanzi alla corte di Old Bailey, a Londra, competente per i casi di omicidio. L’udienza è durata pochi minuti: il tempo di confermare la detenzione in carcere e di fissare per giovedì 23 l’udienza in cui verrà presa una decisione sulla cauzione e sul suo eventuale ammontare.

Condividi: