F.1: Monza, vicino accordo con Ecclestone

(ANSA) – TORINO, 21 GIU – “È una trattativa complessa, è la prima volta che l’Aci si è assunta l’onere di organizzare un Gran Premio di F1 stanziando una cifra molto molto importante”. Lo ha detto il presidente dell’Aci Angelo Sticchi Damiani rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se ci sarà un accordo con Bernie Ecclestone sul Gran Premio di F1 a Monza. “Il fatto che l’Aci si stia sostituendo alla società che organizzava all’evento – ha spiegato aprendo la Fia Sport Conference al Lingotto – è una rivoluzione non indifferente che avviene grazie all’appoggio della Regione Lombardia e speriamo di un importante sponsor nazionale con cui non abbiamo ancora definito i dettagli. Siamo partiti a febbraio, già a Montecarlo con Ecclestone abbiamo trovato notevoli punti di convergenza, siamo vicini a una conclusione nonostante alcune azioni non abbiano facilitato la trattativa”.

Condividi: