Tav: Appendino, c’è tensione per mancanza politica

(ANSA) – TORINO, 21 GIU – “Non è compito di un sindaco commentare l’operato della magistratura, che, com’è noto, è un organo indipendente. C’è un clima evidente di tensione dovuto alla mancanza di risposte politiche che noi speriamo di potere colmare, riportando al centro del dibattito le legittime ragioni del no all’opera”. Lo ha dichiarato il sindaco di Torino, Chiara Appendino, in riferimento agli arresti di stamani dei No Tav. (ANSA).

Condividi: